Maritozzi con la Panna

Posted on aprile 4, 2008. Filed under: dolci tentazioni |

Tempo fa’ stavo lavorando un lievitato, e, come spesso mi succede, mentre procedevo all’impasto ho apportato delle modifiche.
A un certo punto ho sentito un profumo, sarà stata la buccia d’arancia, non lo so… so solo che quel profumo assomigliava terribilmente a quello dei maritozzi con la panna.
Per cui c’ho pensato e ripensato, alla fine l’ho rifatto, e modificando ancora sono usciti questi.

MARITOZZI CON LA PANNA

INGREDIENTI:
g 250 farina manitoba
g 250 farina 00
g 75 zucchero
g 5 sale
g 75 di strutto
g 20 di lievito di birra
170 ml d’acqua
170 ml di latte
scorza di arancia
1 tuorlo d’uovo
1 albume

PROCEDIMENTO: (se si vogliono fare in giornata…)
Fare un impasto con gli ingredienti indicati (tranne l’albume) lo strutto alla fine.
Porre a lievitare per un’ora e mezza in luogo tiepido. Quindi formare i maritozzi senza rilavorare eccessivamente l’impasto.

Allinearli man mano distanziati sulla placca da forno foderata di carta forno, pennellarli con l’albume e lasciarli lievitare per circa un’ora e mezza.
Cuocere in forno a 180 gradi circa finchè non saranno belli dorati.

Per dare lucido ai maritozzi, si prepara in un pentolino uno sciroppo composto da 3 cucchiai di acqua e 2 di zucchero, dopo averlo fatto bollire per sciogliere lo zucchero, lo si usa per spennellare i maritozzi appena sfornati.

Poi si aprono e si farciscono di panna montata…

Se invece si vogliono ancora più soffici e profumatissimi, meglio iniziare la sera prima, così:

… ho impastato tutti gli ingredienti usando 13 gr. di lievito, fatto lievitare 50′ e messo in frigo circa 9 ore.
Al mattino ho ripreso l’impasto, l’ho lasciato a temperatura ambiente poco più di un’ora, poi ho proceduto come da ricetta.

La prossima volta farò come mi consigliava Adriano: parlandone su gennarino

Adriano ha scritto: Comunque, secondo me: 15gr lievito sciolto nell’acqua con un cucchiaino da caffè di miele e 150gr di farina > lievitare > impasto > 40′ > frigo.

E quindi… faccio un lievitino/poolish con 170 gr di acqua e 150 gr di farina, 15 gr di lievito e miele. Lascio lievitare al raddoppio. Impasto col resto degli ingredienti, lascio puntare 40 minuti e sbatto in frigo per la notte.

Make a Comment

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

24 Risposte to “Maritozzi con la Panna”

RSS Feed for Lemaniinpasta’s Weblog Comments RSS Feed

Eccoli! Sono loro, li aspettavo ! Sono uno spettacolo!!! Complimenti!
Baci
Laura

Laura, grazie!!! E non puoi immaginare la bontà :)))
Pensa che me ne era avanzato uno che avevo messo in frigo, l’ho mangiato il giorno dopo ed era ancora ottimo!!

Ciao!!!!!
Complimenti per i tuoi maritozzi!!!!
Buona Domenica

Grazie Morettina!!
Ho visto il tuo blog, che carina che sei :)))

paoletta, ma che meraviglia i tuoi maritozzi !!!!!! con la panna…..una delizia!!!

un bacione

stefania

Grazie Stefania!!
Con la panna sono deliziosi, ma li vedrei bene anche col gelato :))

Che meraviglia…

Sofficissimi, profumatissimi, eccezionali. Sono durati 10 minuti! Li consiglio vivamente a tutti. Grazie ancora Paoletta, le tue ricette sono preziose. Baci Tina

Ciao Virgi, grazie!!🙂

Tina, grazie!!
Mi sa che ti tocca rifarli per la tua toellina😉

Che goduria, solo alla vista..
http://ricettedafairyskull.myblog.it/

fairy, grazie🙂

beh che dire….sono meravigliosi! perfetti…la doratura, la sofficità della panna montata…tutta da affondarci i denti e farsi venire i baffi🙂

Grazie Arietta!! E il problema è trattenersi;))

mamma mi che strabiliante golosità!!! buonissimi!
ciaoo

bellissimi paolè!ieri ho fatto il challah impastato nella MdP..che figataaaaa

Grazie Monique, vengo a vedere🙂

Io odio i dolci,ma per la panna perdo letteralmente la testa,questi marotitozzi sono semplicemente meravigliosi i mie più sinceri complimenti!

Grazie Lory🙂
Anche io perdo la testa per la panna, e questi me li devono togliere di mano!!

Ely, grazie!!
Ho appena dato un’occhiata al tuo blog, ma sai che abbiamo fatto lo stesso pane in questi giorni?
Io l’ho trovao buonissimo e soprattutto molto veloce😉

Ciao Paoletta, passa da me che c’è un premiuccio per te!
Baci
Lauradv

Laura, che telepatia, è incredibile!!
Proprio stamattina, e con notevole ritardo, ho ritirato il mio primo premio, il Premio Foca🙂
E naturalmente tu sei tra i blogger a i quali l’ho ridato😉

Vengo a ritirare il tuo, grazie!!

Finalmente i maritozzi come intendo io. Grazie

un’informazione: al posto dello strutto cosa posso utilizzare?
perchè vorrei proprio provare a farli

Laura, se li fai fammi sapere se sono davvero “come intendi tu”😀😀😀 !!

Federica, lo strutto da un profumo diverso, ma se non lo trovi (quello del super non è il massimo) … meglio senz’altro burro.

Prova in panetteria, un forno… a volte lo danno :))

Io ho deciso che me lo farò da sola nei prossimi giorni😉

Paola ti fai ad sola lo strutto ho capito bene e come??? poi mettilo sul blog è una scoperta interessante :-)))


Where's The Comment Form?

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: